Si manifesta in una forte diminuizione o perdita dell'appetito e della sensazione di fame. Sintomo nevrotico o psicosomatico, soprattutto in ragazze in età puberale o anche, reattivamente, in bambini dall'alimentazione carente. Non ha cause organiche primarie, ma è spesso malattia secondaria degli organi di secrezione interna (Dizionario di Psicologia).


I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta